SCHEDA PROGETTO C3 - I.C. MANZONI-RADICE di Lucera 
Nome di Login:    Password:    Ricordami
Albo pretorio e trasparenza

logo albopretorio_2.jpg
 
trasparenza.jpg
 
urp2.jpg
 
area docenti.png
Menù Principale
HOME Page
INVIA NOTIZIE
BIBLIOTECA
DOWNLOAD
CONTATTACI
GALLERIA VIDEO
GALLERIA IMMAGINI
UPLOAD
IL VECCHIO SITO
ELENCO SITI TEMATICI
PRIVACY
Amministrazione Trasparente
ALBO PRETORIO
URP
RADICCHIO
Note legali
RADICCHIO - il giornalino -
Giuseppe Lombardo Radice
di Anna Maria Iorio [leggi...]

Il Grande Blek
di EsseGiEsse [leggi...]

7 ore, 420 minuti, 25.200 secondi
di vari [leggi...]

L'elisir indiano
di Leonardo (5^H) [leggi...]

I pesci sudano?
di Dino (4^F) [leggi...]

Vivere per raccontarla
di Gabriel Garcia Marquez [leggi...]

UNA SCUSA PER UNA LOTTA
di Vito Nardella (1^E) [leggi...]

CANTARE È BELLO
di Gennaro Checchia 3^E [leggi...]

PER STUPIRTI E PER STUPIRMI
di Io, Rebecca, Martina, Francesco, Valerio, Rebeca, Marco, Fabiana, Luigi, Francesco, Maria Laura, Lidia, Maria, Natalia, Denise, David, Sofia, Paola, Giorgia.……..Io cerco te, Papà! - Classe 5 [leggi...]

TROVATA LA SCUOLA MIGLIORE
di Sofia Sasso (5^B) [leggi...]

CIAO
di Carmen [leggi...]

Grrrrr
di Rita Cutone (4^ F) [leggi...]

LA PAURA E LA FELICITÀ
di Francesca Ferrante, Matteo Nardella, Claudio Varra (4^ ) [leggi...]

CHE ALLEGRIA LA PASQUA!
di Chiara Battista (4^D) [leggi...]

LA MIA SCUOLA RADICCHIO
di Giovanni Di Nardo (4^D) [leggi...]

LA MIA SCUOLA
di Diego Petti (3^E) [leggi...]

A SCUOLA
di Thomas d’Atri (3^ F) [leggi...]

LA 5^D PREMIA IL VINCITORE DEL PREMIO «DIOMEDEA» 2013
5^D [leggi...]

ACROSTICO scuola
di Lucia Scarano 3E [leggi...]

PICCOLA TRAGEDIA IN UN ATTO PER LA FESTA DEL PAPÀ
di Anonimo [leggi...]

I ragazzi della redazione
elenco [leggi...]

I VIDEOGIOCHI PER BAMBINI
di Mirko Zirbano (4^A) e Davide De Troia (4^A) [leggi...]

LE SCIENZE E GLI ESPERIMENTI
di Pietro Arnese (4^D) [leggi...]

UN FANTASTICO ESPERIMENTO
di Maria Pia Agostinelli (4^ ) [leggi...]

LA CIVILTÀ EGIZIA
di Gabriele Notarstefano (4^A ) [leggi...]

Varie

 
bacheca.jpg
 
invalsi.jpg
 
elearning.jpg
 
vsq.jpg
 
easyclass.jpg
LINK utili
Easy gallery
PON-FESR
PON-FSE
SCHEDA PROGETTO C3


Interventi di educazione ambientale, interculturale, sui diritti umani, sulla legalità e sul lavoro anche attraverso modalità di apprendimento 'informale'
Educazione alla legalità ed alla cittadinanza
 
 
 
Obiettivo AzioneCodiceTitolo
C3C-3- FSE-2010-1014L'acqua il sole e il vento...per mettere in   gioco la responsabilità
C3C-3-FSE-2010-1014
Da casa a scuola - percorsi per l'autonomia e la mobilità sostenibile
Importo finanziato 21.571,42
 
 
Presentazione e Restituzione degli Esiti  
Se siamo educatori responsabili, abbiamo il diritto e il dovere di provare a migliorare la realtà  in cui  viviamo e favorire negli alunni e nelle famiglie la pratica democratica dei diritti e dei doveri, attraverso la capacità di impegnarsi con gli altri per trovare soluzioni che riguardano la collettività. E’ questo  il filo conduttore di due percorsi formativi realizzati dalla Scuola Radice con riferimento all’Iniziativa - Le(g)ali al Sud –un progetto per la legalità in ogni scuola – promossa dal MIUR nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Competenze per lo sviluppo”, finanziato dal Fondo Sociale Europeo. Il percorso "L'acqua, il sole e il vento...per mettere in gioco la responsabilità", realizzato in partenariato con il Museo Interattivo delle Scienze di Foggia, affronta la tematica delle energie rinnovabilie non, con particolare attenzione per l’energia eolica, diffusa nel nostro territorio. La tematica è coinvolgente perché nella vita quotidiana ci troviamo a servirci dell’energia senza chiederci come nasce, come funziona, quali risorse utilizziamo, quali conseguenze derivano dalle nostre scelte. IL percorso si è arricchito di una coinvolgente fase di “apprendimento in situazione” che si è svolta presso il Museo Interattivo della Scienze di Foggia (Ente partner), la Città della Scienze di Bagnoli e il Parco Eolico di Alberona. I temi trattati sono stati rielaborati nei laboratori didattici che hanno impegnato le alunne e gli alunni nella realizzazione di cartelloni illustrativi  e di modellini, in particolare nella costruzione di un plastico di cm. 220x 55 x60, riproducente eolico, fotovoltaico e idroelettrico, perfettamente funzionante !!  Le attività svolte sono state documentate nell’Opuscolo “Con l’acqua, il sole e il vento…mettiamo in moto la responsabilità”,stampato in duecentocinquanta copie.  Il secondo modulo formativo “ Da casa a scuola- percorsi per l’autonomia e la mobilità sostenibile”, è stato realizzato in partenariato con il Comune di Lucera, in particolare con l’Assessorato Istruzione e Cultura e Comando dei Vigili Urbani. I bambini passo dopo passo,  guardandosi intorno, riflettendo e confrontandosi,  sono arrivati a parlare di Bene Comune, Legalità, Comuni Virtuosi, Qualità della vita e  le parole si sono rianimate.. acquistando una nuova forza, perché i bambini non si accontentano di ripetere il bla bla di noi adulti, ma vogliono vedere il risultato, non si accontentano di conoscere le regole e di ascoltare le nostre promesse, ma le vogliono vedere realizzate.  Nell’opuscolo “Appunti a piè di Piedibus” sono riportate le voci dei bambini e il loro desiderio di cambiare  le cose... a partire dalle piccole cose. A scuola allora si diventa cittadini, si discute, si esprimono  opinioni e insieme agli adulti si contribuisce alla crescita di “comunità consapevoli” dove legalità e partecipazione sono le coordinate di una cittadinanza vissuta e non resa sterile slogan. Mercoledi 6 giugno 2012 è stata corale la partecipazione alla manifestazione finale dei percorsi C3; le varie postazioni laboratoriali, le mostre di documentazione anche interattive, gli spazi  per fare scienze, le conferenze giocose  hanno coinvolto bambini e adulti. Instancabili curatori della serata gli alunni della scuola Radice,  lo scrittore e  divulgatore scientifico  Andrea Vico, il giornalista  Michele Dotti per l’Associazione “ Comuni virtuosi “,i docenti tutor interni,  i tutor del Museo Interattivo della Scienze, i Vigili urbani (tutor partner) Gli esiti attesi sono stati raggiunti e sono coerenti con i cardini della educazione alla cittadinanza declinati nella RACCOMANDAZIONE del Parlamento Europeo del 18 dicembre 2006.
                                    Il dirigente scolastico        Anna Maria Iorio